Menu
  • Italiano
TECNOPOLIS, società di ingegneria di Bologna, è specializzata nella progettazione di strutture direzionali, commerciali, industriali e logistiche.

Biblioteca “Casa di Khaoula”

Bologna

La biblioteca Casa di Khaoula occupa gli spazi all’interno di una delle scuderie storiche dell’Ippodromo Arcoveggio di Bologna, costruita presumibilmente negli anni ’40 e appositamente ristrutturata. L’intervento ha permesso di trasferirvi, ampliandole, la Biblioteca Pelagalli e la Biblioteca per l’infanzia Pin Pinocchio, collocate in due fabbricati distinti.

La configurazione di progetto dell’edificio ha previsto a piano terra il posizionamento, oltre che dell’ingresso principale, delle aree dedicate ai bambini. Qui trovano spazio:

  • la “zona libri”, dedicata alla lettura e arredata con scaffalature e tavoli;
  • la zona “narrativa”, dove personale didattico racconta i libri;
  • gli “atelier” dove si inscenano le animazioni dei linguaggi dei libri e delle varie tradizioni culturali, data la spiccata vocazione interetnica della struttura;
  • i locali ed i servizi igienici destinati a personale e pubblico.

Il piano superiore ospita invece gli spazi destinati all’utenza adulta e ai bambini più grandi. Al piano si trovano una sala lettura, una sala multimediale e audiovisivi, una sala ricerca e un ambiente centrale, non confinato, destinato a piccole esposizioni.

L’accesso, sia pedonale che carrabile, è possibile dal cancello già esistente sul muro di cinta dell’impianto sportivo che fronteggia via di Corticella. L’area esterna prospiciente il portico che ospita i due ingressi all’edificio, in parte pavimentata e in parte sistemata a verde, può ospitare all’aperto attività ludico-didattiche.

Committente: Comune di Bologna
Inizio progettazione: 2002
Fine lavori: 2006
Superficie complessiva: mq 1.130