Menu
  • Italiano
TECNOPOLIS, società di ingegneria di Bologna, è specializzata nella progettazione di strutture direzionali, commerciali, industriali e logistiche.

National Ice Arena

Ulan Bator (Mongolia)

Il progetto prevede la realizzazione di un palazzo dello sport per lo svolgimento di competizioni di hockey su ghiaccio, secondo le regole dell’International Ice Hockey Federation (IIHF), e per lo svolgimento di gare di velocità a squadre su pista corta, secondo le regole dell’International Skating Union (ISU). Il campo da hockey sarà agevolmente trasformabile in pista per lo Short Track, il cui bordo esterno coincide con il perimetro del campo da gioco.

Il volume edilizio consiste in un parallelepipedo con due lati adiacenti rettilinei e ortogonali tra loro e gli due altri costituiti da archi contigui a raggio variabile che formano una unica linea curva.

I due prospetti rettilinei, quasi totalmente ciechi, saranno rivestiti in lastre di granito nero della Mongolia in pezzature di diverse dimensioni a formare un disegno casuale. La linea curva che costituisce gli altri due prospetti sarà invece interamente vetrata.

Gli spettatori avranno accesso ai percorsi al livello intermedio delle tribune direttamente dall’atrio, attraverso un’ampia scala a vista e una coppia di ascensori ad elevata capienza. Sempre al livello superiore saranno collocati il bar e la sala stampa, entrambi con vista diretta sul campo da gioco.

Al piano terra, le uniche zone aperte al pubblico saranno gli ingressi diretti alle tribune, in grado di ospitare fino a 2950 persone e l’area destinata al noleggio dei pattini per il pattinaggio libero, con accesso diretto al campo da gioco. Tutti i locali e gli spazi posti al di sotto delle tribune saranno ad uso esclusivo degli addetti ai lavori.

Progettazione: 2013
Superficie coperta:  mq 5.500
Parcheggio pubblico: mq 29.400
Posti a sedere: 2.950