Menu
TECNOPOLIS, società di ingegneria di Bologna, è specializzata nella progettazione di strutture direzionali, commerciali, industriali e logistiche.

Ristrutturazione dell’ex cinema Ambasciatori

Bologna

Il fabbricato oggetto d’intervento si colloca in pieno centro storico a Bologna, a ridosso di Piazza Maggiore, all’interno dell’isolato urbano che tutt’oggi mantiene la sua caratteristica di zona commerciale.
La costruzione, che risale alla seconda metà dell’ottocento ed era destinata a mercato coperto, risulta composta da un ampio vano rettangolare che attraversa trasversalmente tutto l’isolato tra via Orefici e via Pescherie Vecchie e da uno laterale quadrato che si affaccia su via Drapperie. L’interno dell’edificio, completamente in mattoni faccia a vista, è scandito da paraste di rinforzo alte circa ml 10 circa, sulle quali poggiano le capriate della stessa tipologia di copertura a doppia falda con colmo centrale. Le coperture sono caratterizzate da una porzione centrale costituita da un enorme lucernario. All’interno dello stabile, sul lato orientale dell’ala prospettante la via Pescherie, sopravvive la facciata dell’antica chiesa di S. Matteo degli Accarisi che nel 1877 fu trasformata per realizzare il mercato. Il progetto prevede l’utilizzo dell’intero volume, mantenendo le murature perimetrali originali dell’edificio, le antiche capriate in ghisa e legno, riproponendo l’apertura dei lucernari originali, anch’essi realizzati con appoggi in ghisa. La struttura in elevazione è costituita da tre solai, piano terra, piano 1° e piano 2°, portati da pilastri gettati entro tubi metallici: la nuova struttura non grava quindi sulle murature perimetrali.
Sono stati inoltre realizzati una scala mobile che serve il piano primo e il piano secondo e un nuovo piano interrato, esteso sull’intera pianta dell’edificio, adibito a servizi e depositi, ad uso dell’attività commerciale; qui è collocata inoltre la centrale termica, accessibile direttamente da via pescherie vecchie tramite una buffa.

Committente: Coop Adriatica
Inizio progettazione: 
2007
Fine lavori: 
2009
Superficie complessiva: mq 1.491